Home
Contatti e Link
Ordina
Informazioni generali
Informazioni sulle sostanze
     
Sostanza
La mescalina è una sostanza allucinogena naturale della classe delle feniletilamine, che viene tradizionalmente utilizzata dagli sciamani dell'America latina durante i rituali.
Aspetto: la mescalina si trova nel cactus peyote (lophophora williamsii), in America del sud, nei cactus della specie trichocereus (T. pachanoi, T. bridgesii, T. peruvianus) e in altri tipi di piante grasse. Estratta sotto forma di polvere, si presenta soprattutto come solfato o cloridrato di mescalina; più raramente come citrato o acetato di mescalina.
Modalità di consumo: orale (ingestione), più raramente fumata.
Dosaggi: gli effetti sono percepibili con dosaggi di circa 200400 mg. Quando è consumata per ingestione, gli effetti allucinogeni della mescalina sono raggiunti con dosaggi calcolati tra 3 e 5 mg per kg di peso corporeo.
Effetti
Prima della salita degli effetti, si manifestano spesso nausea e vomito. Il «trip» è caratterizzato da un'iniziale iperattività e da agitazione interiore, segue un cambiamento nella percezione che risulta più profonda e caratterizzata da una visione dei colori più intensa. In una seconda fase, si avverte intensa concentrazione meditativa. I consumatori riferiscono di visioni e di un senso di euforia mistica, dalla sensazione di aver vissuto un'esperienza rivelatrice, da una modifica della percezione di sé e da un sentimento di dissoluzione dell'Io.
Inizio degli effetti: 4590 minuti dall'assunzione.
Durata degli effetti: 69 ore; a volte fino a 12 ore.
Rischi ed effetti collaterali
Nella fase iniziale del «trip», l'effetto farmacologico della mescalina
e il suo gusto amaro provocano spesso nausea e vomito. A dosaggi elevati (superiori a 2 g), la mescalina ha un effetto tossico e può causare danni al fegato e arresti respiratori. Altri effetti collaterali possono essere: aumento della pulsazione cardiaca e delle pressione sanguigna, secchezza della bocca seguita da un aumento della salivazione, dilatazione delle pupille, aumento della temperatura corporea, diminuzione dell'appetito. In caso di vomito, si presenta il rischio di soffocamento!
Rischi a lungo termine: anche un unico consumo di mescalina può far emergere disturbi psichici latenti (già presenti ma nascosti).
Safer Use
• La mescalina non è una droga da party e dovrebbe essere utilizzata solo da consumatori navigati.
• Usa la mescalina solo se sei preparato, in un ambiente dove ti senti a tuo agio (buon setting), e con persone esperte e/o un «tripsitter» (persona lucida che può assisterti).
• Assumi mescalina solo se ti senti bene fisicamente e mentalmente (buon set).
• Non aver eccessiva paura dell'effetto della mescalina, ma abbine il dovuto rispetto.
• La mescalina dovrebbe essere assunta a stomaco vuoto. Il digiuno prima dell'assunzione fa diminuire la probabilità di nausea e vomito.
• Per ridurre il senso di nausea, assumi la mescalina a piccole dosi.
• In caso di ritardo nella salita degli effetti, non aumentare il dosaggio.
• Lasciati andare e non opporti agli effetti della mescalina; un «tripsitter» può eventualmente aiutarti.
• In caso di problemi cardio-vascolari può essere d'aiuto il glucosio.
• Evita strade e altri luoghi «pericolosi», poiché la tua capacità di orientamento potrebbe essere disturbata.
• Bevi acqua a sufficienza durante il viaggio.
• Un consumo misto con altre sostanze psicoattive è assolutamente da evitare perché l'effetto non è prevedibile.
• Prenditi del tempo per recuperare (almeno 1 giorno)!
• Il «trip» di mescalina dovrebbe rimanere esperienza unica. Non ripetere l'esperienza più di una volta al mese.
• In caso di attacchi di panico o di «bad trip»: vedi informazioni generali, sotto la voce «in caso di emergenza».
• Le persone che soffrono di problemi psichici o malattie, coloro che usano neurolettici*, così come le persone con problemi cardio-circolatori, dovrebbero rinunciare al consumo di mescalina.

* I neurolettici sono medicamenti usati per il trattamento dei disturbi psichici; i più noti in commercio sono per esempio Haldol, Leponex o Zyprexa.
Policonsumo
2C-B • 2C-I
Alcol
Canapa
Cocaina
DMT
DOM • DOI • DOB
Ecstasy
Efedrina • Caffeina
Eroina
Gaz esilarante • Popper
GHB • GBL
Ketamina
LSD
MDA • MDEA • MBDB
Medicamenti
Mescalina
Metamfetamina
Metcatinone
Psilocibina
Research Chemicals
Droghe solanacee
Speed
Tabacco (Nicotina)
Spacciate per ...
Sex, Drugs and Risks
Cosa fare in caso
di problemi?