Home
Contatti e Link
Ordina
Informazioni generali
Informazioni sulle sostanze
     
Bad Trip?
Il consumo di sostanze psicoattive può trasformarsi in un'esperienza negativa.
• Rispetta le regole del «drug», «set» e «setting» (vedi informazioni generali).
• Non consumare mai da solo sopratutto se non hai mai provato la sostanza. Allucinazioni, stati di agitazione, stati di paura o stordimento possono portarti in situazioni pericolose, sopratutto se sei solo. Non sei più in grado di valutare le situazioni, reagisci in modo diverso o incontrollato. Vivi un «bad trip», hai paura di non tornare più indietro o non riesci più a gestire gli stimoli che arrivano dall'ambiente esterno come la luce o la musica?
• Non aver paura di chiedere aiuto, non c'è nessun motivo di vergognarsi.
• Poter parlare in modo calmo e reale può aiutare ad attutire l'ebbrezza e a «riportarti indietro».
• Prendi una boccata di aria fresca (ricordati di portare con te qualcosa di caldo).
• Quando te ne vai dalla festa ricordati di dirlo a qualcuno.
• Se niente di tutto questo dovesse essere d'aiuto e il tuo stato dovesse peggiorare, bisogna chiamare il medico di picchetto o l'ambulanza (tel. 144).
Consumo problematico
Si può parlare di consumo problematico se si notano:
• sintomi fisici (disturbi cardiaci, problemi respiratori) o sintomi psichici (dipendenza, depressioni).
• problemi nella vita di tutti i giorni (sul lavoro, a scuola, conflitti con il partner, con gli amici o la famiglia).
• comportamenti aggressivi verso sé stessi o verso gli altri.
Chiedi un consulto per valutare la portata del problema. Puoi consultare il tuo medico di famiglia, un medico generico, il Servizio psicosociale (SPS) o un'antenna (in Ticino, Ingrado, servizi per le dipendenze).
Il consumo problematico di sostanze può essere legato a dei problemi fisici o psichici preesistenti (comorbidità). Un consulto professionale è quindi raccomandato.
Oggi, i trattamenti legati a un consumo problematico di sostanze non impongono l'astinenza. Nelle diverse istituzioni, gli obiettivi del trattamento possono essere molteplici: riduzione dei consumi, consumo controllato o terapia sostitutiva.
Possibiltà terapeutiche
Trattamento psicoterapeutico: con la psicoterapia si discute dei problemi attuali così come di questioni che sono da più tempo problematiche. La terapia può durare poco o protrarsi più a lungo. Spesso si cerca di individuare schemi comportamentali legati alla perdita di controllo o ad impulsi di consumo che si ripetono nella vita di tutti i giorni.
Il servizio sociale: offre un aiuto concreto in caso di problemi sul lavoro o a scuola e sostiene in caso di indebitamento o disoccupazione.
Trattamento con medicamenti: esistono medicamenti che possono risolvere problemi di dipendenza da alcune sostanze (p.es. cocaina e alcol). Anche il trattamento delle patologie associate ai consumi possono aiutare ad alleviare i problemi relativi alle sostanze.

Chi si assumi i costi?
La maggior parte dei centri di consulenza (non medici) sono gratuiti. I costi per la consulenza e il trattamento presso un centro medico per problemi legati all'abuso di sostanze sono coperti dall'assicurazione malattia di base.
Per mantenere l'anonimato è possibile richiedere la fatturazione diretta delle spese. I professionisti sottostanno all'obbligo del segreto professionale e, senza approvazione, non possono trasmettere dati a terzi.

Per informazioni:
www.drogindex.ch
www.infoset.ch
Policonsumo
2C-B • 2C-I
Alcol
Canapa
Cocaina
DMT
DOM • DOI • DOB
Ecstasy
Efedrina • Caffeina
Eroina
Gaz esilarante • Popper
GHB • GBL
Ketamina
LSD
MDA • MDEA • MBDB
Medicamenti
Mescalina
Metamfetamina
Metcatinone
Psilocibina
Research Chemicals
Droghe solanacee
Speed
Tabacco (Nicotina)
Spacciate per ...
Sex, Drugs and Risks
Cosa fare in caso
di problemi?